Strumento per la gestione dei colori sui siti web e altro

Adobe color è una risorsa gratuita online che Adobe ha messo a disposizione degli utenti per un corretto uso dei colori da usare durante la realizzazione di un sito web, un progetto grafico in generale o più semplicemente per prendere spunto.

Come avrete modo di vedere l’uso di questa web app è molto semplice e intutiva, sulla sinistra trovate un menù che vi permette di regolare l’armonia di colore, assicurando un corretto bilanciamento.

Le voci presenti sono:

  • Analoghi
  • Monocromatici
  • Triade
  • Complementari
  • Split complementari
  • Doppi split complementari
  • Quadrata
  • Composti
  • Tonalità
  • Personalizzata

Al click su una delle voci si attiva la corrispondente visualizzazione che permette, attraverso la ruota, di scegliere i colori da usare con i vari abbinamenti per cromia analoga, complementare ecc…

Esempio di scelta colori monocromatici

Grazie al trascinamento dei cerchi colorati piccoli dentro il cerchio colorato grande, creiamo una famiglia di colori a nostro piacimento.

Sotto, oltre all’anteprima del colore a livello visivo, c’è il codice di colore corrispondente.

Nella tendina in basso a sinistra è possibile scegliere il metodo di colore a seconda se state lavorando ad un progetto web o a un progetto in grafica tradizionale.

Scelta metodo di colore su Adobe Color

Le voci presenti sono:

  • RGB
  • CMYK
  • HSV
  • LAB

Il sito è raggiungibile da questo link https://color.adobe.com/

Se vuoi approfondire le informazioni sui metodi di colore leggi l’articolo dedicato, i metodi di colore, RGB, CMYK, HSL, HSV e LAB.