Tempo stimato per la lettura 1 minuti

Introduzione e basi del linguaggio HTML

In questa lezione una breve introduzione del linguaggio html,

Nell’informatica HTML è l’acronimo di HyperText Markup Language, letteralmente linguaggio marcatore di ipertesti. Dove per ipertesti si intendono i collegamenti tra pagine web, immagini e file, più propriamente detti link.

Tali link permettono appunto all’utente che visita le pagine web di un sito di “navigare” tra esse consultandone i contenuti.

Creazione del mio primo documento

Un documento HTML può essere scritto con un qualsiasi editor di testo come ad esempio blocco note di windows.

Apri sul tuo pc il programma che ha la seguente icona

Icona del software blocco note

Sarà visualizzata la schermata del programma in uso con possibilità di inserimento testo (vedi immagine).

Schermata del programma appena aperto

Ora digita nel file di aperto il testo “la mia prima pagina web”, successivamente salva il file con nome “index.txt” su desktop (vedi immagini).

Scrittura del testo sul documento
Salvataggio del documento
File visibile sul desktop

A questo punto hai creato il file ma non è cambiato nulla, per vedere un risultato diverso devi chiudere blocco note e rinominare il file da “index.txt” a “index.html”. Cambiando l’estensione verrà modificata anche l’icona di riferimento associata ai file html sul computer in uso.

Solitamente il programma predefinito per la visualizzazione di pagine html è uno dei browser installati (Chrome, Firefox, Safari ecc…).

Se ciò non dovesse succedere non preoccuparti e segui la guida guardando la sequenza di immagini sotto.

Rinomina il file
Conferma operazione
Icona cambiata

Adesso hai creato il tuo primo documento html. Il nome del file “index.html” non è stato dato a caso, c’è un motivo ben preciso. Index sta per indice ed indica solitamente l’home page di un sito.

Per visualizzare il risultato sul browser apri il file index.html che hai salvato sul desktop con uno dei programmi che hai installato sulla macchina in uso (Chrome, Firefox, Safari ecc…). A video dovresti vedere qualcosa di simile all’immagine sottostante.

Anteprima pagina web

Come avrai notato nella barra dell’indirizzo compare l’url file:///C:/Users/Alessandro/Desktop/index.html, cioè il percorso del nostro file sul desktop.

Ora prova a riaprire di nuovo il file index.html con blocco note lasciandolo aperto anche con il browser.

Aggiungi il testo “benvenuto” e poi salva. Torna sul browser e ricarica la pagina, vedrai che il testo visualizzato è stato modificato.

Pagina web modificata e aggiornata

Il funzionamento delle pagine web è fondamentalmente questo, si usa un programma (browser) per “navigare”, quindi consultare le pagine web.

Contemporaneamente si lavora con un altro programma (editor) per apportare le modifiche al nostro documento.

In questo caso abbiamo usato blocco note di windows, per lavorare allo sviluppo delle pagine web esistono un’infinità di programmi disponibili in rete dei quali molti completamente gratuiti.

Scarica il pdf gratuito della prima lezione di html

Nella prossima lezione vedremo come avviare l’ambiente di lavoro e quali software usare.